AnsweredAssumed Answered

File xref autocad: gestione in Alfresco

Question asked by mat_teo on May 20, 2011
Latest reply on May 21, 2011 by mturatti
Volevo porre il seguente quesito:

Alfresco è in grado di gestire autonomamente i file xref utilizzati con Autocad? In particolare se alcuni file facenti parte di un progetto vengono dislocati in cartelle differenti, alfresco permette di gestire in maniera autonoma (quindi senza dover installare applicativi a parte) i riferimenti cambiando autonomamente il link?

Per chi non conoscesse il file xref di seguito inserisco un riepilogo per far capire a cosa mi riferisco:

Per riferimento esterno si intende un qualsiasi disegno Autocad dwg che viene agganciato a quello corrente attraverso il comando XRIF (o _XREF inglese).
Quando crei un simbolo con il comando BLOCCO (_BLOCK) a partire da oggetti di disegno come linee, polilinee del disegno, quel simbolo viene memorizzato all'interno del disegno corrente e quindi fa incrementare l'occupazione in Kbyte del disegno.
Un XREF invece è un file esterno al disegno corrente che viene solo richiamato in un certo punto, con un angolo di rotazione e fattori di scala, in pratica è un blocco esterno.
Ad es. se hai fatto un progetto architettonico di una casa MioProgetto.dwg che occupa 100 KB e vuoi vedere anche il territorio comunale, dovrai inserire la CTR (Carta Tecnica Regionale) oppure il Piano Regolatore all'interno del tuo progetto che supponiamo occupino 5000 KB, utilizzando XRIF potrai avere come sfondo la CTR o il PRG (che occupano qualche MB) senza incrementare minimamente l'occupazione su disco del tuo disegno.
Se invece usi il comando INSER (_INSERT inglese) per inserire il PRG o la CTR, allora il tuo disegno occuperà subito 100 KB+ 5000 KB = 5100 KB.
Pertanto XRIF va usato quando si vogliono utilizzare disegni molto pesanti all'interno del proprio progetto per avere una visione d'assieme.
Dal momento poi che l'XRIF è solo un collegamento ad un file esterno, significa che se qualcuno aggiorna quel disegno (es. il PRG) automaticamente vedrò l'aggiornamento anche nel mio progetto.
Infatti se hai aperto un disegno con un XRIF e poi apri l'XRIF con Autocad e lo modifichi, quando torni nel disegno comparirà il messaggio che ti indica che l'XRIF è stato modificato e devi ricaricarlo.

Outcomes